business.jpg
FPSS slide image

Robert Engle

Economics Nobel Laureate 2003

Read more...
FPSS slide image

James Heckman

Economics Nobel Laureate 2000

Read more...
FPSS slide image

Robert Merton

Economics Nobel Laureate 1997

Read more...
FPSS slide image

James Mirrlees

Economics Nobel Laureate 1996

Read more...
FPSS slide image

Robert Mundell

Economics Nobel Laureate 1999

Read more...
FPSS slide image

Edmund Phelps

Economics Nobel Laureate 2006

Read more...
FPSS slide image

Edward Prescott

Economics Nobel Laureate 2004

Read more...
FPSS slide image

Robert Solow

Economics Nobel Laureate 1987

Read more...
FPSS slide image

Michael Spence

Economics Nobel Laureate 2001

Read more...
FPSS slide image

Joseph Stiglitz

Economics Nobel Laureate 2001

Read more...

La Nostra Mission

Introduzione delle migliori prassi internazionali di Management, Economia, Finanza.
Sviluppo di idee innovative, metodologie e strumenti di gestione per aiutare le imprese a sviluppare la propria cultura aziendale.
LAIBSON, DAVID Stampa E-mail

 
David Laibson's Mug ShotHarvard College Professor, Robert I. Goldman Professor di Economia, Harvard University, Cambridge, USA

Ambiti principali: Macroeconomia, finanza, economia e finanza comportamentale, psicologia ed economia, economia sperimentale. Risparmio, consumi, scelta intertemporale, neuroeconomia, finanza della famiglia, bounded rationality
 

 
Profilo professionale: David Isaac Laibson è Professore di Economia alla Harvard University, dove insegna dal 1994. La sua ricerca si focalizza sulla macroeconomia, la scelta intertemporale, l'economia comportamentale e la neuroeconomia.

Ha ricevuto da Harvard nel 1988 un A.B. (summa) studiando con Benjamin M. Friedman ed ha continuato i suoi studi alla London School of Economics (MSc. in Econometria e Economia Matematica) dove ha ricevuto una borsa si studio Marshall. Ha conseguito il suo PhD al MIT nel 1994 e subito dopo è entrato ad Harvard dove è diventato docente di ruolo.

Ad Harvard, tiene un corso universitario molto frequentato di "Psicologia ed Economia". Inoltre tiene corsi post-laurea di macroeconomia, economia comportamentale e programmazione dinamica. La sua ricerca è stata pubblicata su varie riviste prestigiose quali QJE, AER, JEP, Econometrica e Science. Laibson è forse meglio conosciuto nell'ambito delle teorie ecnomiche per il suo lavoro sull'incoerenza temporale, specialmente per il suo modello dello "sconto semi-iperbolico" (quasi-hyperbolic discounting). Uno dei suoi contributi è stato l'articolo "Golden Eggs and Hyperbolic Discounting" pubblicato sul QJE nel 1997 dove ha studiato il comportamento intertemporale di un consumatore temporalmente incoerente. Il lavoro ha fornito un modello facile da usare per i problemi di self-control che mettono in difficoltà gli agenti quando si attengono ad obiettivi a lungo termine. Secondo i modelli di Laibson gli agenti generalmente valutano stratagemmi (commitment devices), come i piani 401(k) o il capitale immobiliare (housing equity) che permettono loro di accumulare ricchezza senza cadere nella tentazione dello sperpero. Tali modelli spiegano anche il "debt puzzle" secondo cui i consumatori americani dimostrano impazienza nel breve termine e pazienza nel lungo termine nelle decisioni che prendono per i loro risparmi durante il loro ciclo di vita.

Laibson ha ampliato da allora la ricerca sullo sconto iperbolico in varie direzioni, da modelli teoretici più avanzati alla macroeconomia computazionale, ad applicazioni concettuali.

Le sue applicazioni si sono focalizzate primariamente sui risparmi pensionistici con un considerevole lavoro empirico sui piani 401(k). Si è guadagnato così l'accesso a set di dati riservati sui conti dei piani 401(k) di numerose dozzine di società che gli hanno permesso di controllare empiricamente gli effetti di vari progetti di piani 401(k) e di strategie di investimento dei partecipanti ai piani.

Forse il risultato più importante che arriverà da tale ricerca è che i partecipanti ai piani tendono a seguire "la via della minore resistenza" mostrando la massima reattività ai default ed altri effetti contestuali del progetto del piano. Per esempio una compagnia può fortemente incrementare la partecipazione ai suoi piani 401(k) se va verso un default di iscrizione automatica dei dipendenti ai piani 401(k) a meno che essi non esprimano la volontà di non essere iscritti. Gli impiegati tenderanno a mantenere i tassi di contribuzione e le allocazioni di investimento definiti.
 

 

Profilo accademico:
  • A.B. in Economia Summa Cum Laude, Harvard University, 1988
 
  • M. Sc. in Econometria ed Economia Matematica, with Distinction, London School of Economics, 1990
 
  • Ph. D. in Economia, Massachusetts Institute of Technology, 1994

 

 

Opere Scelte:
  • Choi James, David Laibson, Brigitte Madrian. "0 Bills on the Sidewalk: Suboptimal Saving in 401(k) Plans". Review of Economics and Statistics. Imminente
 
  • Choi, James, David Laibson, Brigitte Madrian. "Why does the law of one price fail? An experiment on index mutual funds". Review of Financial Studies. Imminente
 
  • Laibson, David e Johanna Mollerstrom. "Capital Flows, Consumption Booms and Asset Bubbles: A Behavioural Alternative to the Savings Glut Hypothesis"Economic Journal. Imminente
 
  • Beshears, John,  James Choi, David Laibson e Brigitte C. Madrian. The Impact of Employer Matching on Savings Plan Participation under Automatic Enrollment. Research Findings in the Economics of Aging. David A. Wise, editore. Imminente
 
  • Beshears, John, James Choi, David Laibson e Brigitte C. Madrian. How Does Simplified Disclosure Affect Individuals' Mutual Fund Choices? Explorations in the Economics of Aging. David A. Wise, editore. Imminente. Sintetizzato nel luglio 2009 NBER Digest
 
  • Beshears, John, James J. Choi, David Laibson, Brigitte C. Madrian e Brian Weller. 2010. Public Policy and Saving for Retirement: The "Autosave" Features of the Pension Protection Act of 2006. Better Living Through Economics
 
  • Agarwal, Sumit, John Driscoll, Xavier Gabaix, e David Laibson. 2009. The Age of Reason: Financial Decisions over the Life-Cycle and Implications for RegulationBrookings Papers on Economic Activity
 
  • Choi, James, David Laibson, Brigitte C. Madrian e Andrew Metrick. 2009. "Reinforcement Learning and Savings Behavior". Journal of Finance
 
  • Carroll, Gabriel D., James Choi, David Laibson, Brigitte C. Madrian e Andrew Metrick. 2009. "Optimal Defaults and Active Decisions". Quarterly Journal of Economics
 
  • Choi, James J., David Laibson, Brigitte C. Madrian. 2009. "Mental Accounting in Portfolio Choice: Evidence from a Flypaper Effect". American Economic Review
 
  • Chabris, C.F., D.I. Laibson, C.L. Morris, J.P. Schuldt, J.P. e D. Taubinsky. 2009. "The allocation of time in decision-making". Journal of the European Economic Association