business.jpg

Our Mission

To introduce the best International Management, Economics and Finance practices.
To develop innovative ideas, methodologies and management tools to support Operating Enterprises in implementing their own Corporate culture.
BERTOLI FRANCO Print E-mail
There are no translations available

 
BERTOLI FRANCOEX ATLETA E ALLENATORE DI PALLAVOLO, FORMATORE, COMMENTATORE TELEVISIVO E GIORNALISTA

TEMI E AMBITI PRINCIALI :
- Coaching
- Teamworking
- Teambuilding
- Goal setting

Che cosa è il Coaching? Il concetto maieutico nella gestione delle risorse umane e l'espressione dell'Essere.
- La relazione tra IQ, EQ ed SQ (Spiritual Intelligence) e la massimazione della performance individuale e del team.
- Lo sviluppo dell'SQ come base del proposito, del senso e della visione nell'assunzione della responsabilità e nella capacità decisionale.
- L'InnerGameTM e il suo utilizzo nello sviluppo del potenziale umano e nell'ottimizzazione delle prestazioni.
- Definizione di prestazione per l’InnerGameTM: PRESTAZIONE = POTENZIALE – INTERFERENZE
- La consapevolezza di stessi e del proprio Gioco Interiore: l’Inner GameTM e l’outer game.
- Essere Con-Centrati e Radicati nel Qui e Ora per:
- ottimizzare le decisioni
- porre domande fondamentali
- avere la capacità di "reinquadrare" le situazioni
- attivare il cambiamento
- utilizzare positivamente le avversità
- essere vision & value-led
- Esercizi pratici inviduali e di gruppo
- Il Cambiamento come Crescita
- Proattività; Vs Reattività;

Una vita trascorsa a cercare l'eccellenza da atleta, da allenatore e dirigente, lo ha condotto ad impegnarsi nei progetti di sviluppo e crescita individuale e di team/gruppo usando l'arte del Coach Maieutico - Evidence Based - grazie al quale è possibile risvegliare il potenziale individuale/team, riducendo al minimo le "interferenze"dell'inner game, o gioco interiore, che ci disturbano nel quotidiano riducendo la prestazione.
 

 
PROFILO PROFESSIONALE:
Franco Bertoli è stato giocatore professionista di pallavolo (1976-1994), vincitore di sette Scudetti nel Campionato Italiano, due Campionati d’Europa e due Coppe del Mondo. Capitano della squadra Nazionale Azzurra (1979-1987) con la quale ha totalizzato 220 presenze, partecipando a due Olimpiadi e vincendo la medaglia di bronzo a Los Angeles nel 1984.

Come Allenatore di Serie A1 per le squadre di Modena – Roma e in Serie A2 per la squadra di Genova, dalla panchina ha vinto un Campionato Italiano, un Campionato Europeo e una Coppa Italia.

In qualità di Dirigente Sportivo e General Manager a Modena (1994-2000) ha vinto un Campionato Italiano e una Coppa dei Campioni. È stato responsabile commerciale e Stadium Manager per il Parma Calcio (2002-2005) e responsabile delle pubbliche relazioni e della comunicazione del Gruppo Iris Ceramica (2004-2006). Ha ricoperto la carica di responsabile del Settore Giovanile della squadra di volley di Modena (1994-2000), che constava di circa 300 atleti e una trentina tra tecnici e collaboratori.

È stato Consigliere del Consiglio Direttivo della Lega Pallavolo di Serie A (1997-2000) e Ambasciatore dello Sport per il Comune della Città di Modena (1997-2005) con l’obiettivo di promuovere a crescita cturale dell’ambiente sportivo giovanile ed amatoriale. È’ stato Pesidente del Coni della Provincia di Modena (2003-2012) e Delegato Nazionale per i sani stili di vita.

Ha collaborato con l’Università di San Marino, dove per diversi anni ha tenuto lezioni nell’ambito di un Master organizzato per la formazione di Manager per lo Sport. Ha collaborato con l’Università per gli Studi di Modena e Reggio, dove, nel corso degli anni, ha organizzato conferenze nelle diverse facoltà (Farmacia, Medicina, Economia e Commercio, Giurisprudenza), affrontando vari argomenti, tra i quali il doping, la traumatologia, il marketing e la contrattualistica nelle società sportive, ed ha fondato un centro di ricerca “Scienza e Sport” con l’obiettivo di sviluppare la ricerca, la divulgazione e la formazione nell’ambito della nutrizione. È stato Docente di Metodologia dell’Allenamento Sportivo presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio nell’anno accademico 2006/2007.

Ha lavorato per Mediolanum Sport (1990-1993), entrando a far parte dello staff dedicato all’organizzazione di eventi sportivi.

Dal 2001 collabora prima con Telepiù e, successivamente, con Sky Sport in qualità di opinionista e commentatore per le partite di pallavolo trasmesse in Pay-TV, tra le quali anche quelle Olimpiche di Londra 2012. Oggi è anche Giornalista Pubblicista e collabora alla redazione di articoli su giornali e riviste di salute o di sport. Nel corso degli anni ha sviluppato e dimostrato di possedere una grande capacità di vivere tutte le situazioni con mentalità vincente e forte orientamento a raggiungere gli obiettivi prefissati, tanto che da alcuni anni – anche grazie all’esperienza acquisita in carriera e alle competenze apprese di coaching – si dedica alla formazione aziendale e personale, e allo studio delle discipline volte allo sviluppo del potenziale della persona e dei team sportivi e aziendali.

Ha frequentato come coach professionista il seminario con Timothy Gallwey Fondamenti di Inner GameTM.