business.jpg
FPSS slide image

Alberto Alesina

outstanding Italian economist at Harvard

Read more...
FPSS slide image

Robert Barro

one of the best 10 macroeconomists in the world

Read more...
FPSS slide image

Jean Paul Fitoussi

brilliant French economist

Read more...
FPSS slide image

Jeremy Rifkin

futurist & environmental scientist

Read more...
FPSS slide image

Allen Sinai

financial markets: forecasts, analysis and monitoring

Read more...
FPSS slide image

Hal Varian

Google Chief Economist

Read more...
FPSS slide image

Robert Wescott

outstanding economist and financial advisor

Read more...
FPSS slide image

Luigi Zingales

outstanding financial economist

Read more...

La Nostra Mission

Introduzione delle migliori prassi internazionali di Management, Economia, Finanza.
Sviluppo di idee innovative, metodologie e strumenti di gestione per aiutare le imprese a sviluppare la propria cultura aziendale.
SPENCE, MICHAEL A. Stampa E-mail

 
Michael Spence's Mug Shot Premio Nobel per l'Economia 2001
Professore Emerito di Management, Graduate School of Business, Stanford University, USA
Partner, Oak Hill Capital Partners & Oak Hill Venture Partners, USA

co-motivazione del premio:

per l'analisi dei mercati con informazione asimmetrica

 

 
Principali Topics:

crescita dei mercati emergenti, trends dell'economia globale e questioni politiche, strategia degli investimenti, economia dell'informazione, economia dell'information tecnology.

 

Profilo Professionale:

Michael Spence è stato fino ad oggi il Chairman dell'Independent Commission on Growth and Development (2006-2010) che si è occupata della crescita nelle economie emergenti. E' Professore Emeritus di Management alla Graduate School of Business della Stanford University e Hoover Institution a Stanford. Da settembre 2010 sarà Professore alla Stern School of Business dell'Università di New York. Spence lavora per i board di Genpact e Mercadolibre e di numerose società private. E' membro del board della Stanford Management Company e dell'International Chamber of Commerce Research Foundation. E' Senior Advisor di Oak Hill Investment Management e consulente per PIMCO. E' stato Preside della Stanford Business School dal 1990 al 1999.Come Preside si occupava della supervisione delle finanze, dell'organizzazione e delle politiche di istruzione della Scuola.

 

Dal 1984 al 1990, Spence è stato Preside della Faculty of Arts and Sciences ad Harvard, occupandosi dell'Harvard College, della Graduate School of Arts and Sciences e della Division of Continuing Education.Spence si è laureato in filosofia, summa cum laude, a Princeton ed è stato scelto per una borsa di studio Rhodes.

 

Ha ottenuto un B.S.- M.A. da Oxford in matematica ed ha conseguito il Ph.D. in economia ad Harvard.  Ha insegnato a Stanford come Associate Professor di Economia dal 1973 al 1975.Dal 1975 al 1990, è stato Professore di Economia e Business Administration ad Harvard, mantenendo una cattedra congiunta alla Business School e alla Faculty of Arts and Sciences. Nel l983 è stato nominato Chairman del Dipartimento di Economia e George Gund Professor di Economia e Business Administration. 

 

Spence ha ricevuto il John Kenneth Galbraith Prize per lìeccellenza nell'insegnamento e la medaglia John Bates la medaglia John Bates Clark per "il significativo contributo al pensiero economico e alla conoscenza"La Clark Medal veniva conferita ogni due anni ad un economista di età inferiore ai quaranta anni.

 

 

 

 

 

Profilo accademico:
  • B.A. in Philosophy (summa cum laude), Princeton University, 1966
 
  • B.A.-M.A. in Mathematics, Oxford University, 1968
 
  • Ph.D. in Economics, Harvard University, 1972

 

 

   
  • Growth Strategies and Dynamics, con Mohamed El-Erian, World Economics, Vol.9, No.1, gennaio-marzo 2008
Principali pubblicazioni:
  • Post Crisis Growth in the Development World, Commission on Growth and Development, ottobre 2009
 
  • M. A. Spence, Reconciling Fragmented Economic Policies, Antitrust in the 1980s, Conference Board, New York, 1982
 
  • M. A. Spence, Competition, Entry, and Antitrust Policy, Strategy, Predation, and Antitrust Analysis, Federal Trade Commission, 1981
 
  • M. A. Spence, The Learning Curve and Competition, Bell Journal of Economics, 1981
 
  • M. A. Spence, Industrial Organization in an Open Economy, Harvard University Press, 1980
 
  • M. A. Spence, Advertising and Entry Barriers, Quarterly Journal of Economics, 1980
 
  • M. A. Spence, Investment, Strategy, and Growth in a New Market, Bell Journal of Economics, 1979

 

 

Papers recenti:
  • M. A. Spence, We Are All in It Together, pubblicato per la prima volta il 5 Gennaio 2007 su The Wall Street Journal