business.jpg

La Nostra Mission

Introduzione delle migliori prassi internazionali di Management, Economia, Finanza.
Sviluppo di idee innovative, metodologie e strumenti di gestione per aiutare le imprese a sviluppare la propria cultura aziendale.
MORDENTE MARCO Stampa E-mail

 
MARCO MORDENTE Ex Campione di Basket, Commentatore ed Opinionista Televisivo, Business e Sport Coach

TEMI E AMBITI PRINCIALI :

- Followership e Leadership
- Team Coaching
- Team Building
- Cambiamento
- Performance
- Motivazione
- Benessere fisico, mentale e relazionale
- Diversità: gestione del giudizio e arricchimento

 

 
PROFILO PROFESSIONALE:

Mi piace descrivermi come uno che ha realizzato il suo sogno: diventare un giocatore di basket professionista e vincere uno scudetto. Dotato di un talento tecnico e fisico nella media, ho capito fin dall’adolescenza che dovevo “puntare tutto” su altri talenti, come la motivazione, il coraggio, l’antifragilità, la disciplina e soprattutto la passione per il basket, per raggiungere e realizzare quel sogno.

La mia carriera è stata meravigliosa e ricca di risultati e soddisfazioni.

Oggi, a giochi fatti, mi resta uno Scudetto, una Coppa Italia, una Super Coppa, 3 Europei con la Nazionale e un Mondiale, di cui due come Capitano.

I passaggi più significativi della mia carriera sono stati 3:

- 15 anni, mi sono trasferito senza la mia famiglia dall’Abruzzo al Veneto e ho giocato nel miglior settore giovanile italiano.
La scelta è stata coraggiosa e il desiderio di migliorare fortissimo.

- 24 anni (atleta professionista già da 5 anni) la prima vera crisi, dettata da una stagione difficile e da un momento di scarsa fiducia in me stesso, che mi portano a voler smettere di giocare e a vacillare.
E’ proprio qui perdo l’occasione di far parte della Nazionale che vincerà due medaglie.

- 32 anni, nel 2011 e nel momento più alto della mia carriera, la nascita di mio figlio con dei gravi problemi di salute travolge e stravolge ogni equilibrio dentro e fuori dal campo e sposta il baricentro della mia vita.
E qui il Marco “sportivo” ha aiutato il Marco “uomo”.. ad accogliere il cambiamento che tutto questo comportava, non a subirlo.

Da anni rielaboro e condivido la mia esperienza sportiva all’interno di organizzazioni aziendali, nelle scuole e nelle università come Speaker Ispirazionale.

Come Coach aiuto singoli e team in ambito aziendale e sportivo, a riconoscere e allenare i comportamenti funzionali per ottenere performance migliori.

Commento le partite di basket per Eurosport, perché lo sport è un’emozione continua.

Sono innamorato e credo nell’amore vero tra me e la mia compagna Ainoa, abbiamo due figli strepitosi,Brando e Nina, innamorati della vita.