BALDWIN, RICHARD

 
Richard Balwin's Mug ShotDocente di Economia Internazionale, Gradute Institute of International Studies, Ginevra
CEPR Policy Director e redattore capo di Vox.EU.org

Principali Ambiti di Ricerca: Commercio internazionale e politiche del commercio, globalizzazione regionalismo e integrazione europea
 

 
Profilo professionale:  Richard Edward Baldwin è Docente di economia internazionale presso il Graduate Institute di Ginevra dal 1991, Policy Director del CEPR (Centro per la Ricerca in Politica Economica) dal 2006, redattore capo del Vox da quando è stato fondato nel giugno 2007 e Membro Elettivo del Consiglio dell’Associazione Economica Europea.

Il Professor Baldwin è stato Senior Staff Economist del Consiglio dei Consulenti Economici del Presidente durante l’Amministrazione Bush (1990-1991) e ha seguito l’Uruguay Round, il NAFTA e i negoziati EAI ed anche numerose questioni commerciali tra USA e Giappone inclusi i SII talks e il rinnovo del Semiconductor Agreement. E’ stato Co-Managing Editor della rivista Economic Policy dal 2000 al 2005, Direttore del programma di International Trade del CEPR dal 1991 al 2001. Ha lavorato come consulente per numerosi governi, per la Commisssione Europea, l’OCSE, la Banca Mondiale, l’EFTA e USAID.

Ha scritto il suo PhD al Massachusetts Institute of Technology sotto la guida di Paul Krugman, con cui ha scritto numerosi articoli. Si è laureato all’Università Wisconsin-Madisone e ha conseguito il master presso la London School of Economics. Ha ricevuto un dottorato ad honorem dalla Turku School of Economics and Business nel 2005.
Il Professor Baldwin è co-autore di numerosi libri e articoli tra cui The Economics of European Integration (tre edizioni: 2003, 2006, 2009) e Economic Geography and Public Policy (2003).
 

 

Profilo accademico:
  • PhD, MIT (Massachusetts Institute of Technology), Boston, USA

 
  • Dottorato Honoris Causa, Economia, Turku School of Economics and Business Administration, Finland, 2005

 

 

 

Principali pubblicazioni:
  • The Economics of European Integration, con Charles Wyplosz, McGraw-Hill, 2006, 458 pagine, seconda edizione.
  • Economic Geography and Public Policy, con Rikard Forslid, Philippe Martin, Gianmarco Ottaviano e Frederic Robert-Nicoud, Princeton University Press, 2003, 504 pagine.
  • Towards an Integrated Europe, CEPR, Londra, 1994, 234 pagine.
  • In The economics of sustainable development, di Ian Goldin e L. Alan Winters, University of Cambridge Press, USA, capitolo 3, "Does sustainability require growth"