REICHLIN, LUCREZIA

 
Lucrezia Reichlin's Mug ShotProfessore di Ecnomia, London Business School , UK

Topics principali: Economia e politica monetaria, previsioni, analisi dei cicli economici
 

 
Profilo professionale:

Lucrezia Reichlin è Professore di Economica presso la London Business School; Non-Executive Director del Gruppo bancario UniCredit; Research Director presso il Centre for Economic Policy Research; e Presidente del Scientific Council presso il think-tank di Bruxells, Bruegel.
Ha disegnato l'indice Eurocoin, coincidente dell'attività economica per l'area euro e ha sviluppato i metodi che sono ampiamente utilizzati dalla maggior parte delle banche centrali nel mondo per la ricerca sui cicli economici.

Lucrezia Reichlin è Co-fondatrice e direttrice della Now-Casting Economics ltd. ed è stata direttrice del dipartimento di ricerca della Banca Centrale Europea, consulente di numerose Banche Centrali in tutto il mondo, quali Board of Governors della Federal Reserve, Banca Nazionale Svizzera, Banca d'Italia e Banca Centrale Svedese. È stata anche Presidente, Co-Fondatrice e Scientist in charge del CEPR Euro Area Business Cycle Network.

Attualmente è Membro del Consiglio scientifico di numerose istituzioni in tutto il mondo, Fellow della European Economic Association e Membro del Counsil della Royal Economic Society.

Lucrezia Reichlin partecipa a varie attività editoriali in riviste internazionali (Journal of Applied Econometrics, NBER International Symposium in Open Macroeconomics) e scrive regolarmente sul Corriere della Sera.

Lucrezia Reichlin detiene esperienze di prima mano nel processo di costruzione delle politiche economiche/ monetarie e nelle sottostanti questioni analitiche. Autrice di numerose pubblicazioni ed esperta di metodi econometrici e di economia monetaria, è considerata una degli economisti più influenti d’Europa e vanta pubblicazioni internazionali e consulenze di altissimo livello.

 

 

 

Profilo accademico:
  • Ph.D., Departimento di Economia , Università di New York, USA, 1986
 
  • Laurea con lode in Economia, Università di Modena, 1980