SHLEIFER, ANDREI
 
Andrei Shleifer's Mug ShotProfessore di Economia, Harvard University

Argomenti Principali: Finanza dopo la crisi ,Il futuro della finanza, La crisi e la riforma della finanza, privatizzazioni, Corporate governance, Finanza comportamentale, Economia istitutionale, Innovazione finanziaria e fragilità finanziaria, Scelte e rischi.

 

 
Profilo Professionale:
Andrei Shleifer è Professore di Economia presso l'Università di Harvard. In precedenza ha insegnato Finanza alla Graduate School of Business dell'Università di Chicago.
Shleifer ha lavorato nei settori della Comparative Corporate Governance, Law and Finance, della Finanza Comportamentale, nonché in quello dell'Economia Istituzionale.
Ha pubblicato quattro libri, incluso The Grabbing Hand (con Robert Vishny) ed Inefficient Markets: una introduzione nella Finanza comportamentale e ha scritto più di 100 articoli.
È stato editore della rivista trimestrale "Journal of Economic Prospectives" dal 1989 al 1999, nonché editore associato delle riviste "the Journal of Finance" e della rivista "the Journal of Financial Economics".
Attualmente è redattore del "Journal of Economic Perspectives" e direttore e coordinatore scientifico del "Journal of Financial Economics".
È Fellow della Econometric Society e della American Academy of Arts and Sciences.
Nel 1999, Shleifer ha ricevuto la prestigiosa John Bates Clark Medal, assegnato ogni due anni al più promettente economista americano sotto i 40 anni, per il suo importante lavoro e contributo nella Corporate Finance (corporate governance, law and finance), nell'economia dei mercati finanziari (deviazioni da mercati efficienti), e nell'economia di transizione.
È tra i 10 più influenti economisti al mondo ed è quotato al top nella categoria “Most-Cited Scientists in Economics & Business”.
È riconosciuto come ottimo commentatore sugli Stati Uniti e i mercati globali, sulle politiche interne e il commercio internazionale. Analizza le nuove realtà economiche e propone solide strategie per ottenere vantaggi competitivi nell'economia globale in continuo cambiamento.

 

 

Profilo accademico:
  • M.A., Harvard University
  • Ph.D., MIT