BERRUTO, MAURO

 
MAURO BERRUTOAllenatore di pallavolo, Formatore, Scrittore

Ambiti principali:
- teambuilding
- teamworking
- leadership
- goal setting
- negoziare in situazioni complesse
- decidere sotto pressione
- storytelling
 

 
PROFILO PROFESSIONALE:
Laureato in Filosofia, Mauro Berruto è stato Commissario Tecnico della Nazionale italiana maschile di pallavolo dal 2010 al 2015. Nel 2012 ai Giochi Olimpici di Londra ha vinto la medaglia di bronzo con l'Italia.

Oggi è Amministratore Delegato della Scuola Holden di Torino, fondata da Alessandro Baricco, e opinionista per trasmissioni televisive (Domenica Sportiva, Dribbling, Quelli che il calcio) e per il quotidiano Avvenire (rubrica “Senza rete” in terza pagina ogni mercoledì).

Si occupa di formazione manageriale ed è spesso invitato presso importanti aziende e Università in Italia e all’estero a dare testimonianza della sua esperienza. Le lezioni di Mauro usano lo sport, l’arte, la musica, la letteratura come metafora del perfetto lavoro di squadra. Il suo background ed il legame con le imprese gli permettono di "tradurre" esempi dal mondo dello sport in consigli utili e vincenti su come costruire e condurre squadre anche nella vita aziendale.

Il suo speech "Essere una squadra" ha ottenuto feedback altissimi da aziende di respiro internazionale come Nestlè, Enel, mercedes, Bayer, Pirelli, Ferrero, Accenture, Microsoft, Finmeccanica, Poste italiane, Bmw, L'Oreal, Shell, Dhl, Johnson-Wax e tante altre.

Ha scritto i romanzi Andiamo a Vera Cruz con quattro acca (Bradipolibri, 2005, Premio CONI per la letteratura sportiva) e Independiente Sporting (Baldini & Castoldi, 2014).

Da quest’ultimo libro è nato il progetto teatrale SPORTING, che racconta come, su uno sperduto campo di calcio in riva al Rio delle Amazzoni, si siano incrociate alcune delle storie più affascinanti del Novecento: militari, contadini, poetesse, migranti, campioni di calcio, eroi, pazzi e viaggiatori.